Centro Biologia Alpina

Sapevate che...
il Lago Cadagno, nel cuore della Val Piora, è meta di numerosi ricercatori provenienti da tutto il mondo?

Nel 1993, con l'intervento della Confederazione, è stato inaugurato il Centro di Biologia Alpina di Piora. La struttura è aperta a scuole medie, medie superiori e politecniche e rappresenta il fulcro della ricerca scientifica nella regione Ritom-Piora. Esso è frequentato da un gran numero di ricercatori ancora agli studi o già diplomati.

La meromissi
La meromissi è un rarissimo fenomeno naturale presente nel Lago Cadagno ed in pochissimi laghi del pianeta. Le acque del lago presetano una rara stratificazione permanente dovuta ad un fenomeno naturale chiamato "meromissi crenogenica": l'esistenza per ragioni naturali di due strati d'acqua sovrapposti che non si mescolano mai. La parte superiore del lago è ricca di ossigeno, pertanto ideale per la vita dei pesci. Mentre la parte inferiore - priva di ossigeno - permette la vita solo a pochi microorganismi. Tra le due parti si sviluppano zolfobatteri di colore rosso, che impediscono ai due laghi sovrapposti di mescolarsi.

Il CBA è stato ricavato in antichi edifici agricoli restaurati conservandone lo stato.

Su richiesta vengono organizzate visite guidate nel Centro Biologia Alpina. Per informazioni contattare il Presidente della Fondazione, Prof. Dr. Raffaele Peduzzi (+41 079 201 96 42, raffalele.peduzzi(at)cadagno.ch).